Matrimoni di classe: non solo nei film hollywoodiani

Si sa, il giorno delle nozze è speciale, unico (si spera), emozionante.

Ma prima di arrivare al fatidico momento davanti all’altare, ogni giovane fidanzata - futura sposa - deve pensare all’organizzazione.

Esistono i wedding planner, specializzati proprio nella pianificazione di matrimoni. Tuttavia, vuoi per i costi del servizio, vuoi per il gusto e la soddisfazione di fare da sole, arrivare al giorno prefissato senza troppa ansia e con le cose sistemate come si deve è possibile.

Si tratta di curare tanti, tantissimi dettagli ma, se si riesce ad organizzare il tempo in maniera efficace, il risultato può essere strepitoso e di gran classe.

How to: alcune delle cose da fare

In internet abbondano i siti e i blog di consigli e “liste delle cose da fare”.

Giusto a titolo di panoramica, ecco una rapida elencazione di alcune delle attività necessarie per la preparazione di un giorno speciale.

Dopo aver espletato le formalità burocratiche e logistiche legate sia all’eventuale rito religioso, sia al regime patrimoniale, viene la parte divertente:

  • decidere dove e come organizzare un ricevimento (in base al budget);
  • stilare la lista degli invitati a cui mandare gli inviti e le partecipazioni (compito arduo, soprattutto se la suocera interferisce);
  • orientarsi tra i modelli di abiti da sposa per trovare quello giusto;
  • abbinare le scarpe da sposa all’abito scelto, considerando che si starà in piedi per tanto tempo e poi magari si apriranno le danze; attenzione alla scelta dei gioielli da sposa in stile con il resto;
  • accordarci con il gestore del luogo scelto per il ricevimento per le decorazioni, il menù, la musica, i fiori, ecc;
  • trovare estetista e parrucchiere;
  • scegliere le bomboniere e i confetti;
  • preparare la lista di nozze e il viaggio di nozze;
  • trovare gli anelli;
  • scegliere testimoni e damigelle.
Scegliere l’abito delle damigelle

Le damigelle sono le migliori amiche della sposa (che magari organizzano l’addio al nubilato), oppure bambini di famiglia.

Le damigelle devono indossare abiti da cerimonia abbinati per stile e tinte all’abito della sposa, considerando però che il dress code vieta il bianco e il nero. Gli abiti dovrebbero tenere conto della figura della damigella, per evitare situazioni di disagio o strizzamenti in capi non adatti.

In teoria, gli abiti dovrebbero essere tutti uguali, o per taglio o per colore, ma i gusti in questo campo sono assolutamente personali e la stessa presenza delle damigelle renderà il giorno del matrimonio un giorno speciale.

Prezzi

Online si trovano tanti modelli per prezzi convenienti. Un abito da damigella può costare dai 20 € ai 200 € e oltre in base a materiali e marca.

Inviaci le tue impressioni - si apre in una nuova finestra o scheda